Zuppa di pesce

Ingredienti:

  • 0,5 kg di pesce  con spina (coda di rospo, scorfano, Sanpietro, etc..)
  • 0,5 kg di molluschi (calamari, seppie, totani)
  • 0,5 kg di gamberi (o scampi)
  • 0,5 kg di vongole e cozze
  • 5 pomodori maturi
  • 3 spicchi di aglio
  • vino bianco 1 bicchieri circa
  • un mazzolino di prezzemolo
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale, 1 peperoncino

zuppa di pesce

Preparazione:

Eviscerate e squamate tutto il pesce. Tagliatelo a pezzi. Togliete il becco, svuotate e spellate i molluschi, tagliateli a rondelle e i tentacoli a pezzi se sono grandi.

Togliete la testa e il filo intestinale ai gamberi.

Lasciate le vongole in acqua fredda per un’ora, raschiate e togliete la barbetta alle cozze.

Separatamente fatele aprire in un tegame con coperchio, senza nessun condimento. Filtrate l’acqua delle vongole e tenetela a parte. Togliete il frutto dalle conchiglie lasciandone solo alcune.

Sbollentate e sbucciate i pomodori, tagliateli a piccoli cubetti.

Tritate l’aglio e cipolla e rosolateli in olio di oliva. Aggiungete i pomodori, un bicchiere di vino bianco secco e fate cuocere per 20 minuti con un pizzico di sale e il peperoncino tritato.

Aggiungete le seppie e i calamari e fateli cuocere per 10 minuti.  Aggiungete tutto il pesce rimanente. Scuotete il tegame con delicatezza.  Aggiungete quindi il liquido filtrato delle vongole. Cuocete col coperchio per 15 minuti, cospargete abbondantemente con prezzemolo tritato e servite nel tegame di cottura accompagnata da crostoli di pane abbrustolito.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.