Vi racconto di me

andrea.andrea

Mi chiamo Andrea, ho 13 anni e da sempre ho avuto la passione della cucina.

Sono cresciuto nella cultura del cibo, perchè i miei genitori sono cuochi diplomati.  Non hanno esercitato la professione per lungo tempo ma la cucina in casa mia continua ad essere una cosa importante. Quando ero piccolo andavo dalla mia nonna che cucinava, soprattutto, i primi romagnoli, perchè io sono romagnolo.

Quindi, sia dai miei genitori, sia dalla mia nonna ho imparato soprattutto le basi e ho capito che la nostra cucina regionale, soprattutto i nostri primi non sono “secondi a nessuno”, apprezzati e rifatti in tutta Italia, sono vari, semplici, elaborati, genuini, gustosi (come la gente romagnola).

Per questa mia passione un bel giorno ho mandato la mia richiesta di partecipazione alle selezioni di JUNIOR MASTERCHEF ITALIA. Non avrei mai pensato di essere scelto.

Mi hanno chiesto un video come provino e dopo 15 giorni mi hanno comunicato di far parte dei 40 ragazzi selezionati.

A questo punto io avevo già vinto, perchè su oltre 3.000 ero arrivato nei primi 40.

Ma l’avventura è appena iniziata. Puntata dopo puntata, ricetta dopo ricetta, raviolo dopo raviolo, sono arrivato 7°.

Per me, anche se non sono arrivato 1°, è stata una vittoria. Ho conosciuto gli Chef migliori del mondo, sono diventato amico con tutti gli altri ragazzi anche se eravamo in competizione, ed è sicuramente un’esperienza che mi ha fatto crescere.

Vi darò quindi, e spero che vi piacciano, le ricette tradizionali della mia zona ed altre ricette che invece mi diletto a rielaborare e preparare per la mia famiglia e gli amici, che solitamente mi dimostrano di apprezzare…

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeFacebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.