VERDURE

Trucchi e consigli per cucinare le verdure:

cavoletti verdure  cavolfiore pomodori melanzane peperoni

1) Per mantenere bianco il cavolfiore aggiungete 4 o 5 cucchiai di latte all’acqua di cottura.

2) Per eliminare l’odore del cavolo, mettete sul coperchio una mollica di pane inzuppata di aceto.

3) Quando cucinate le zucchine, in qualunque modo, salatele solo a fine cottura per evitare che si spappolino.

4) Per eliminare l’amaro delle melanzane, tagliatele come volete e mettetele in acqua salata per almeno 1 ora.

5) Per spellare i peperoni metteteli interi nel forno a 250° per massimo 25/30 minuti. Toglieteli e metteteli in un sacchetto per alimenti e lasciateli raffreddare.

6) Per mantenere il verde brillante degli ortaggi, scolateli e passateli immediatamente in acqua e ghiaccio.

7) Per tagliare la cipolla senza che gli occhi lacrimino mettete in una ciotola ghiaccio ed acqua. Affettate la cipolla immergendo spesso la lama del coltello.

8) Per rendere le cipolle più delicate a crudo, affettatele e mettetele in acqua fresca per mezz’ora, strizzatele e usatele.

9) Per rendere le verdure più gustose, sbollentatele in acqua bollente salata per pochissimi minuti, scolatele e conditele con poco olio o ripassatele in padella con gli aromi preferiti.

10) Quando tagliate i carciofi, puliteli e metteteli in acqua e limone almeno per 10 minuti.

11) Per rendere l’aglio secco più digeribile, eliminate l’anima interna.

12) Il prezzemolo va sempre aggiunto a fine cottura altrimenti diventa amaro.

13) Per togliere la pellicina ai pomodori incidetela con un taglio a croce e sbollentateli in acqua salata per un minuto.

14) quando lessate i cardi aggiungete all’acqua 1/2 limone per impedire che prenda il colore verde rame.

15) quando scegliete i cardi valutate che più bianco è, meno tempo di cottura richiede.

16) Quando lavate le verdure a foglia aggiungete all’acqua un pugno di sale. Se ci fossero degli animaletti sgraditi, verrebbero a galla.

17) Verdure per il soffritto congelate: Pulite bene 4 carote, 3 coste di sedano e 2 cipolla. Tritate grossolanamente le verdure, quindi passatele nel mixer e tritatele finemente.

Riempite gli stampi formaghiaccio premendo bene con un cucchiaio, chiudeteli e congelateli per 24 ore. Trascorso questo tempo togliete i cubetti di verdure e metteteli in piccoli sacchetti ne freezer fino al momento di utilizzarli.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.