Uova: come verificarne la freschezza

uova

– La scadenza riportata sulla confezione vale se le uova si conservano a temperatura ambiente.

– Se le conservate in frigo, si conservano molto di più.

Ci sono alcuni metodi per verificarne la freschezza:

– Rompete l’uovo: se parte dell’albume rimane attaccato al tuorlo è indice di freschezza;

– Mettete l’uovo in una brocca con acqua fredda, se va a fondo l’uovo è fresco, contrariamente se galleggia non significa che non è fresco, ma prima di usarlo apritelo su un piattino; se il tuorlo rimane intero usatelo con tranquillità, altrimenti buttatelo;

– Scuotetelo, se sentite un rumore, l’uovo non è freschissimo quindi prima di usarlo apritelo su un piattino; (vedi sopra):

– Lavatele sempre prima di usarle;

– Se avanzate degli albumi metteteli nel frigo in un vasetto con coperchio. Si mantengono anche una settimana.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.