Tortellini di marroni

Ingredienti:

Per la pasta:

  • 300 gr di farina
  • 80 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 15 gr di burro
  • 1 bustina di vanillina

Per il ripieno:

  • 1/2 kg di marroni
  • 1 tuorlo
  • 120 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino raso di cannella (o se le trovate di droghe per cucina)
  • 2 cucchiai di Alkermes

2 bicchieri di olio di arachide per friggere.

Preparazione:

Preparate una sfoglia sottile con gli ingredienti su citati. Se serve aggiungete un altro tuorlo Fatene un panetto morbido ed elastico e lasciatelo riposare per 1/2 ora in un sacchettino tipo Cuki.
Fate un taglio su ciascun marrone (castagna) e cuoceteli velocemente su apposita padella forata per bruciare la buccia.

Metteteli in un recipiente coperti da un panno pesante per cinque minuti. Questo serve per ammorbidirli un poco. Sbucciateli subito e mettete i marroni puliti in una pentolina coperti a filo di acqua, aggiungete un pizzico di sale, copriteli e fateli cuocere, mescolando ogni tanto. Quando mescolando vedete che si sbriciolano significa che sono cotti.
Con una schiumarola metteteli in un passaverdure e riduceteli a una polpa liscia e abbastanza asciutta.
Aggiungete le droghe (o cannella), l’Alkermes, lo zucchero e 1 tuorlo.
Tirate la sfoglia il più sottile possibile, tagliate delle striscie di larghezza 10 cm circa e su una metà mettete i mucchietti di ripieno. Ricopritela con l’altra metà, fate uscire l’aria eventualmente trattenuta tra le due sfoglie e tagliate con la rotella dei quadretti di circa  5 cm di lato.
In una padella versate l’olio, fatelo scaldare bene e quindi cuocetevi i tortelli prima da una parte poi dall’altra.
Scolateli immediatemente, metteteli su carta assorbente quidi trasferiteli sul vassoio cosparsi di zucchero a velo.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.