Tortellini Bolognesi

I tortellini sono la tradizione di Bologna. Le ricette per i condimenti sono tanti ma il tortellino è sempre fatto nella stessa maniera (questa è la ricetta della mia mamma bolognese)

Ingredienti:

Per la pasta:

  • 400 gr. di farina
  • 4 uova:

Per il ripieno:

  • 80 gr. di polpa di maiale
  • 80 gr. di polpa di vitello
  • 80 gr. di salsiccia
  • 80 gr. di prosciutto crudo
  • 30 gr. di mortadella
  • 1 uovo
  • 100 gr. parmigiano grattugiato
  • pane grattugiato (solo se troppo morbido)
  • 30 gr. di burro
  • sale, noce moscata

torellini bolognesi

Preparazione:

Fatevi macinare 2 volte dal macellaio il maiale, la salsiccia e il vitello. A parte fatevi macinare il prosciutto e la mortadella.

Fate scaldare il burro in una padella e aggiungete la carne macinata, fatela soffriggere per cinque minuti, sfumatela con il vino bianco, e far evaporare. A fine cottura salate, scolatela dal sugo e metterla in una ciotola.

Aggiungere il prosciutto e la mortadella crudi, il parmigiano, il pane grattugiato, l’uovo, una grattugiata di noce moscata, sale e pepe. Mescolate bene, copritelo e lasciatelo in frigo. Tirate la sfoglia a striscie e ritagliatela per ottenere dei quadratini di 3-4 cm. di lato. Ponete al centro di ogni quadrato un po’ del ripieno, poi piegate la pasta a triangolo facendo aderire bene gli orli.

Dopo aver stretto tra il pollice e l’indice di entrambe le mani gli angoli del lato più lungo, fate ruotare con la mano destra il triangolo di pasta intorno all’indice della mano sinistra, poi riunite i 2 angoli e stringeteli fino a farli combaciare, procedete così fino ad esaurimento degli ingredienti.

Questi tortellini sono ottimi cotti in brodo oppure in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli col ragù, servite ben caldo con una generosa manciata di parmigiano.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.