Torta ricotta e pere

tratta e rielaborata dalla ricetta originale di Salvatore De Riso  – FAVOLOSA!

Ingredienti:

per due dischi di biscotto alle nocciole:
6 cucchiai di nocciole tostate e tritate
6 cucchiai di zucchero
2 cucchiai rasi di farina
4 albumi
80 gr di burro morbido

per il ripieno:
400 gr di ricotta
400 gr di panna da montare
200 g di zucchero
il succo di 1/2 limone
2 pere kaiser (se molto grosse ne basta 1) tagliate a dadini e cotte in acqua, zucchero e il succo di 1/2 limone, ridotte in purea.

per guarnire:
2 pere kaiser tagliate in quarti e bollite come sopra (acqua, zucchero e succo di limone),

125 ml di panna da montare per farcire la superficie e i bordi della torta.
torta di salvatore pere e ricotta

Preparazione:
Amalgamate il burro con lo zucchero e montare a crema. Frullate la farina e le nocciole insieme e aggiungetele al composto di burro e zucchero alternando con l’albume (poca farina mescolata con le nocciole, poco albume e così via, aggiunti al composto di burro e zucchero), continuando a mescolare.
Dopo che avete mescolato molto bene dividete il composto in due tortiere a cerniera imburrate e infarinate di circa 28 cm di diametro e cuocete in forno caldo a 180° per 20 minuti (devono assumere un colore biscottato). (se non avete due tortiere potete cuocerne una per volta). Toglietele e fatele raffreddare.

In una ciotola capiente frullate la ricotta, la panna con lo zucchero, e il succo di mezzo limone. Aggiungete, mescolando dall’alto al basso, la purea di pere.

Foderate con la pellicola la tortiera a cerniera e componete la torta mettendo alla base una cialda biscottata, coprite con il ripieno di  ed adagiarvi sopra l’altra cialda
Mettete la torta in frigo per almeno quattro ore, meglio se preparata il giorno precedente.
Quando togliete la torta dal frigo, spalmatela bene con la panna montata, sia in superficie che sui bordi.
Tagliate le pere cotte a metà e delicatamente e lasciandole attaccate al la punta, tagliatele a fettine sottili a forma di ventaglio e disponetele sulla torta.
Restringete

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.