Stinco di maiale al forno con patate arrosto

Ingredienti:

  • 4 piccoli stinchi di maiale
  • 4 spicchi di aglio
  • 1 lt. di birra
  • rosmarino
  • salvia
  • alcune bacche di ginepro
  • 1 limone non trattato
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 scalogno
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe

stinco con patate

Preparazione:

Preparate una marinata con birra, tutte le verdure tagliate a pezzi, le spezie tritate grossolanamente.

Sciacquate gli stinchi sotto l’acqua corrente, disponeteli in una casseruola, ricopriteli con la marinata preparata, coprite con la pellicola e mettete in frigo tutta la notte. Toglieteli dal frigo un’ora almeno prima di cucinarli.

Prendete una teglia da forno, sistemate gli stinchi con le verdure della marinata, 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva, 1 bicchiere di birra della marinata, sale e pepe e metteteli in forno a 180° ricoperti con un foglio di alluminio.

Non fateli asciugare ma manteneteli umidi ricoprendoli ogni tanto con il sugo di cottura e aggiungetene se si asciuga troppo.

Dopo 2 ore di cottura (dipende anche dalla grandezza dello stinco e dalla resa del vostro forno) togliete la stagnola, togliete le verdure con un po’ di fondo, aggiungete le patate, salate, pepate e completate la cottura per almeno altri 30 minuti a 230°C.

Filtrate le verdure col fondo e mettetele ben calde in una salsiera. Servite gli stinchi con le patate accompagnati dalla salsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.