Radicchio di campo e pancetta

Questa è una ricetta che viene tramandata nella mia famiglia da generazione in generazione, io l’adoro, spero piaccia anche a voi.

Ingredienti:

  • 400 gr di radicchio di campo
  • 400 gr di pancetta fresca
  • 3 dita in un bicchiere di buon aceto di vino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

Per radicchi di campo intendo proprio i radicchi che mia zia è andata a raccogliere nel vigneto vicino a casa sua. Ma non avendo la possibilità di averli, vanno bene anche i radicchi misti o rossi.
Puliteli bene, lavateli parecchio per eliminare ogni traccia di terra e tagliateli grossolanamente, asciugateli su un telo pulito e metteteli in un’insalatiera.
Togliete la cotenna alla pancetta e tagliatela strisce, quindi a cubetti.
In una padellina mettete la pancetta con due cucchiai di olio, sale, pepe e lasciatela rosolare. Quando è ben rosolata versate il bicchiere di aceto.
Fate bollire per un paio di minuti quindi versate la pancetta sui radicchi e mescolate velocemente per evitare la cottura.
Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.