Lasagne al ragù bianco di pescatrice

Ingredienti:

  • 3 uova di sfoglia

Condimento:

  • 1 coda di rospo di circa 1 kg.
  • 200 gr. di merluzzo (anche surgelato)
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 carote
  • 2 cipolla
  • 2 costole di sedano
  • 200 gr. di pisellini surgelati
  • 80 gr. di burro
  • 80 gr. di farina
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • vino bianco secco

lasagne-al-ragù-bianco-di-pescatrice

Preparazione:

Pulite bene la coda di rospo (pescatrice), evisceratela, togliete l’osso centrale e la pelle. Preparate il brodo di pesce. Tagliate a pezzetti il merluzzo. Rosolatelo  in una pentola con 1-2 cucchiai di olio extra vergine, lische, 1 cipolla, 1 carota e 1 costa di sedano a pezzetti per 3-4 minuti. Bagnate con 1 bicchiere di vino bianco e lasciatelo evaporare. Versate 1,5 lt. di acqua, portate a bollore, aggiungete alcuni grani di pepe nero e lasciate cuocere  per 40 minuti. Salate leggermente (o in alternativa aggiungete un dado al pesce) il brodo ottenuto e filtratelo.

Preparate la vellutata. Scaldate il burro in un pentolino, unite la farina e mescolate. Versate il fumetto di pesce bollente, poco alla volta, e mescolate. Unite lo zafferano e cuocete fino a ottenere una salsa vellutata. Salate e pepate. Nel mixer tritate lo spicchio d’aglio spellato con la cipolla, la carota e il sedano rimasti. Rosolate le verdure tritate e i piselli per 10 minuti in una casseruola con 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete i filettini di pescatrice e cuocete ancora per 1 minuto. Sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco e lascialo evaporare. Spegnete, regolate di sale e pepe e spolverizzate con il prezzemolo tritato. Stendete sul fondo della pirofila 1 velo di salsa vellutata, e alternate a strati la pasta, la vellutata e il ragù di pesce. Cuocete in forno già caldo a 180° per 30-35 minuti e servite.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.