Involtini di pancetta con cipollina fresca

Questa è una ricetta di mia mamma che è palermitana di origine, riveduta e corretta da me.

Ingredienti:

  • 8 cipollotti teneri e freschissimi
  • 8 fettine sottili di pancetta fresca
  • 1 bicchierino di saké
  • 1 bicchierino di vino bianco secco
  • 1 grappolo di uva nera (nella mia zona “sangiovese”)
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe

foto-da-patrizia2

Preparazione:

Pulite i cipollotti ma lasciate le code verdi e lavateli molto bene.  Togliete l’eventuale cotica alle fettine di pancetta. Arrotolate le fettine di pancetta sui cipollotti (come da foto) e lasciate fuori le codine verdi. Fermate la pancetta con uno stecchino che toglierete a cottura ultimata. Salateli e pepateli.

In una padella larga rosolate gli involtini pochi per volta. A questo punto pulite la padella e mettete 2 cucchiai di olio fresco, scaldatelo e appoggiatevi gli involtini.

Sfumateli con il saké e il vino bianco e rigirateli ogni tanto per farli insaporire bene. Quando il liquido è evaporato, togliete gli involtini e teneteli al caldo.

Nella padella di cottura mettete l’uva rossa, ben sgranata e lavata. Se non c’è liquido aggiungete un goccio di acqua. A fuoco vivace cuocete l’uva per un paio di minuti, quindi versate uva e sughetto sugli involtini ben disposti a raggera su un piatto di portata. Servite caldissimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.