Il mio polpettone

Ingredienti:

  • 250 gr di macinato di manzo
  • 250 gr di macinato di vitello
  • 80 gr di parmigiano
  • 1 fetta di pane bagnato nel latte e strizzato
  • 1 uovo e 1 tuorlo + 1 uovo
  • alcune fette di mortadella
  • 1 cucchiaio di trito: cipolla, sedano, carota e 1 spicchio di aglio
  • sale, pepe, noce moscata
  • 1 cucchiaino di senape
  • burro, olio, brodo vegetale

IMG_2168 IMG_2170

IMG_2187

Preparazione:

Mescolate molto bene il macinato, il parmigiano, il pangrattato, l’uovo e il tuorlo, sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Riunite il composto a palla e stendetelo su un foglio di carta forno.

Ricopritelo con le fette di mortadella. Con l’uovo rimanente preparate una piccola frittata (possibilmente migliore della mia) e mettetela sulle fette di mortadella.

Aiutandovi con la carta forno arrotolatelo a salsicciotto badando bene che il ripieno rimanga all’interno. Spennellate leggermente il polpettone con senape.

Avvolgetelo nella carta forno, legatelo, bucherellate la carta con uno stecchino e infornatelo con olio e burro a 250° per 20 minuti. Togliete quindi delicatamente la carta e continuate a cuocerlo, aggiungendo le verdure tagliate a pezzettini, un pezzetto di burro e un mestolino di brodo. Quando è rosolato giratelo delicatamente.

Quando il sugo si è ristretto passatelo a un colino e tenetelo al caldo.

Lasciate intiepidire il polpettone, quindi tagliatelo a fette e servitelo ricoperto dal sughetto.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.