Gulash bavarese

Ingredienti:

  • 1 kg. di carne di manzo (muscolo dello stinco posteriore)
  • 600 gr. di cipolle bianche o dorate
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva)
  • un bicchiere di Sangiovese
  • 1 lt di brodo di carne (va bene anche 1 lt. di acqua e 2 dadi veget.)
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio rosso
  • 1,5 cucchiaio di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di paprika piccante
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • sale

gulash bavarese

Preparazione:

Togliete dalla carne eventuali nervetti o parti grasse. Tagliatelo a pezzi di circa 2,5 cm. per lato.

Pelate le cipolle, tagliatele a metà e affettatele sottilmente.

Schiacciate i semi di cumino con la lama del coltello. Scaldate l’olio in una casseruola meglio se di coccio e, a fuoco moderato, fatevi rosolare gli spicchi d’aglio leggermente schiacciati e il cumino.

Quando l’aglio è imbiondito, toglietelo, aggiungete le cipolle e lasciatele appassire mescolandole spesso. Sciogliete in poca acqua i dadi e la paprika dolce e aggiungeteli alle cipolle appena queste cominciano a prendere colore.

Alzate la fiamma e, mescolando spesso, fate rosolare la carne insaporendola con il sale e con la paprika piccante. Bagnate con il vino e lasciate evaporare. Unite il concentrato, tre mestoli di acqua calda (se avete usato i dadi, altrimenti di brodo caldo). Abbassate la fiamma al minimo, mettete il coperchio e proseguite la cottura fino a quando la carne sarà diventata tenerissima e le cipolle si saranno trasformate in una salsa densa e profumata (saranno necessari circa 1 ora e mezza).

Mescolate ogni tanto e controllate che il gulasch non si asciughi troppo aggiungendo acqua calda se serve. Regolate di sale. Servite il gulasch bollente.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.