Gnocchi con polpa di granchio

Ingredienti:

  • gnocchi con 1 kg. di patate

Per il condimento:

  • 200 gr. di polpa di granchio al naturale
  • 300 gr. di gamberetti
  • 1 noce di burro
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1/4 di panna da cucina
  • 6 pomodorini ciliegini
  • olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo tritato
  • sale e pepe

 

Preparazione:

Pulite molto bene i gamberetti, sgusciateli, togliete il filo intestinale e lavateli in acqua salata.

In una padella fate cuocere a fuoco lento in una noce di burro, lo scalogno affettato fine e lo spicchio di aglio intero.

Quando l’aglio prende colore togliete lo spicchio d’agio, aggiungete il vino e fate evaporare.

Intanto tagliate a piccoli pezzi i pomodorini, aggiungeteli alla salsa. Fate cuocere a fuoco vivace per 5 minuti.

Aggiungete i gamberetti, fate insaporire bene e dopo una paio di minuti unite,, dopo averla spezzettata, la polpa di granchio. Salate e pepate. Legate il sugo con la panna liquida e col coperchio, fate cuocere per altri 10 minuti. Unite il prezzemolo tritato, amalgamate il tutto e togliete dal fuoco.

Cuocete gli gnocchi in acqua bollente. Appena vengono a galla scolateli e trasferiteli nella padella con il sugo. Saltateli per 30 secondi e servite caldissimi.

Se sono troppo asciutti aggiungete un goccio di acqua di cottura degli gnocchi.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.