Fricandò

Ingredienti:

  • 1 dl. di olio extra vergine di oliva
  • 1 melanzana
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 2 cipolle dorate
  • 2 patate
  • 4 pomodori maturi
  • sale e pepe

fricandò

Preparazione:

Lavate e tagliate a tocchetti la melanzana. Metteteli in acqua salata per mezz’ora.

Lavate e tagliate a tocchetti la zucchina e le patate dopo averle sbucciate.

Pulite i peperoni, eliminate i filamenti, i semi, lavateli bene e tagliateli a pezzi non troppo piccoli.

Pulite e sbucciate la cipolla e affettatela a fette non troppo sottili. Tenete comunque le verdure separate.

Sbollentate i pomodori in acqua bollente, sbucciateli e tagliateli a piccoli dadini.

Se avete una padella grande, antiaderente o di ferro, mettete l’olio e quando è caldo aggiungetevi tutte le verdure tranne il pomodoro e fate rosolare bene, a fuoco moderato, mescolando o saltando ogni tanto le verdure affinchè la cottura sia uniforme e facendo attenzione a non bruciarle. Meglio sarebbe cuocerle una per volta.

Quando saranno ben rosolate, aggiungete il pomodoro, sale e pepe, mettete il coperchio e lasciate restringere il sugo a fuoco moderato.

Il segreto affinchè questo fricandò venga buono, è lo stesso della peperonata, non dovete, possibilmente aggiungere acqua, ma completare la cottura solo col pomodoro.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.