Filetto di maiale su letto di cipolle di Tropea

Ingredienti

  • 1 filetto di maiale (700/800 gr circa)
  • 1 mazzo di cipolle di Tropea
  • 50 gr di burro
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1/2 bicchiere di aceto
  • 2 cucchiaini di miele
  • un cucchiaino di farina
  • 1/4 di dado

Preparazione:

Legate il filetto con spago da cucina affinchè mantenga la forma.
Mescolate aglio, salvia, rosmarino tritati a sale, pepe e una noce di burro e strofinatene bene la carne. Rosolatelo bene su tutti i lati in una padella con 3 cucchiai di olio. Sfumatelo col vino bianco. Trasferitelo in una teglia da forno avvolto in carta di alluminio col proprio fondo di cottura e mettetelo in forno preriscaldato a 200°C per 25 minuti.
Nel frattempo affettate le cipolle di Tropea e mettetele in un tegame con 2 cucchiai di olio extravergine e un pizzico di sale.
Mettete il coperchio e fatele ammorbidire. Aggiungete l’aceto e il miele e lasciatele cuocere a fuoco moderato. All’occorrenza aggiungete poca acqua.
Quando risulteranno bene tenere regolate aceto e miele in base ai vostri gusti.
Togliete la carne dalla teglia e trasferite il fondo dell’arrosto in un tegamino con l’aggiunta di un cucchiaino raso di farina e 2 dita di acqua. Volendolo più saporito aggiungete 1/4 di dado. Lasciate ridurre il fondo, quindi filtratelo e tenetelo al caldo.
Tagliate l’arrosto a fette e servitelo con la cipolla caramellata e irrorato con il fondo di cottura.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.