Crépes ai porcini

Ingredienti:

per le crèpes:

  • 3 uova
  • 250 gr. di farina
  • 1/2 litro di latte
  • 15 gr. di burro sciolto
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno.

  • 400 gr. di funghi porcini
  • Besciamella (metà della quantità totale)
  • 80 gr. di parmigiano reggiano
  • Sale, pepe

Per condire:

  • Besciamella fatta con 7 dl. di latte
  • 30 gr. di parmigiano reggiano

crepes ai porcini

Preparazione:

Preparate la pastella per le crepes sbattendo bene le uova, aggiungete la farina setacciata e il latte poco alla volta, badando a non formare grumi. Se si dovessero formare consiglierei di passarla al colino. Aggiungere un pizzico di sale, il burro fuso, coprite e lasciate riposare per 1/2 ora nel frigo.

Con questo quantitativo io ne faccio una ventina di diametro 12 cm. circa.

Uso un cucchiaio grande o un ramaiolino riempito a metà. Con un pezzetto di carta assorbente striscio un pezzetto di burro (pochissimo) in una padellina antiaderente.

Col cucchiaio versate la pastella nel padellino girandolo per bene in maniera che la crèpe si allarghi. Dopo 20 secondi giratela prendendola da una parte. Non scoraggiatevi comunque perché solitamente la prima non riesce mai. Le potete impilare una sull’altra perché non si attaccano.

Mettete i funghi porcini tagliati a cubetti in poco olio d’oliva in una padellina antiaderente. Cuoceteli per 5 minuti.

In una ciotola mescolate metà della besciamella, 60 gr. di parmigiano, i funghi con il loro sughetto. Regolate di sale e pepe.

Mettete un cucchiaio di ripieno sulla crepès e piegatela a metà. Sovrapponele sul lato di chiusura in una pirofila da forno e ricopritele con la rimanente besciamella, parmigiano e qualche fiocchetto di burro.

Infornate per 25 minuti a 200°.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.