Crèpes agli spinaci

Ingredienti:

  • 200 ml di salsa di pomodoro
  • basilico fresco
  • 1/2 lt di besciamella  qui

Per le crèpes

  • 500 ml di latte
  • 250 gr di farina
  • 5 uova
  • 80 gr di burro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

Per il ripieno:

  • 1 kg di spinaci freschi o 400 gr surgelati
  • 300 gr di ricotta
  • 250 di stracchino
  • 100 + 20 gr di grana grattugiato
  • 2 tuorli
  • sale, noce moscata

crepe-spinaci

Preparazione:

Sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde e mescolatelo con farina, uova, sale e olio. Aggiungete pian piano il latte evitando la formazione di grumi. Nell’eventualità ci fossero dei grumi passatela attraverso un colino. Fatela riposare mezz’ora circa in frigo coperta con la pellicola.
Scaldate una padella antiaderente e ungetela leggermente (io ripasso con un foglio di Scottex per togliere l’olio in eccesso).
Versate un mestolino di impasto, lasciatela cuocere da una parte (deve leggermente prendere colore) e giratela. Quando è pronta mettetela in un piatto e man mano che le fate sovrapponetele una all’altra perchè non si attaccano.
Cuocete gli spinaci, strizzateli e tritateli. Mescolateli con stracchino, ricotta, 100 gr di grana grattugiato, 2 tuorli, sale e una grattugiata di noce moscata.
Aiutandovi con il dorso di un cucchiaio, spalmate il composto su ciascuna crèpes e avvolgetele per formare dei cannoli.
In un tegamino con un  goccio di olio evo mettete la salsa di pomodoro con il basilico tritato e un pizzico di sale e cuocetela per pochi minuti.
Con poco burro ungete una teglia da forno e distribuite 2 cucchiai di salsa di pomodoro.
Disponete le crèpes allineate, quindi ricopritele con la besciamella, la salsa di pomodoro e il grana grattugiato.
Mettete in forno a 220°C per 1/2 circa. Si deve formare una bella crosticina.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.