Cappone ripieno natalizio

Ingredienti:

  • 1 cappone (2 kg circa)
  • 200 gr di macinato di vitello
  • 150 gr di salsiccia fresca
  • 30 gr di pistacchi già sgusciati
  • 1 fetta di pane casereccio o 1 panino ammollato nel latte e strizzato
  • 1 uovo
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • misto spezie: rosmarino, salvia, timo, prezzemolo tritato
  • sale, pepe, noce moscata
  • olio extravergine di oliva
  • 40 gr di burro morbido
  • rametti di rosmarino

cappone-ripieno

Preparazione:

Calcolate che il tempo di cottura per un cappone è di 2-2½ ore e quindi vi consiglio di prepararlo la sera precedente e cucinarlo la mattina di Natale.

Fiammeggiate il cappone per bruciacchiare eventuali piume rimaste e lavatelo bene.  Preparate l’impasto mescolando bene tutti gli ingredienti nel robot (o a mano). Salate e pepate internamente il cappone. Inserite dall’apertura l’impasto preparato pigiandolo bene. Non riempitelo troppo perchè cuocendo si espande e rischia di rompere la pelle del cappone.

Cucite bene tutte le aperture. Ungete la pelle del cappone con burro a cui avrete aggiunto sale e pepe. Appoggiate sul cappone 2 rametti di rosmarino fresco e lasciatelo insaporire nel frigo coperto da pellicola alimentare.

La mattina successiva mettetelo in forno con 4 o 5 cucchiai di olio a 250°C per 1/2 ora, versate il vino bianco, lasciate evaporare e abbassate il forno a 200°C. Mentre cuoce controllate che non si asciughi troppo e bagnatelo spesso con il fondo di cottura e se necessario con poco brodo. Sarà cotto quando sarà ben rosolato e la carne risulterà morbida. Vi consiglio di servirlo intero solo per mostrarlo ai commensali, quindi riportarlo in cucina, porzionarlo e tagliare a fette il ripieno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.