Cappellacci rossi Pinoli e Rucola

Ingredienti

  • 150 gr. di farina
  • 150 gr. di ricotta
  • 100 gr. di stracchino
  • 110 gr. di parmigiano grattugiato
  • 2/3 uova
  • concentrato di pomodoro q.b
  • 1 mazzetto di rucola
  • 50 gr. di speck
  • 30 gr. di pinoli
  • 1 cipolla
  • 50 gr. di burro
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale, pepe

cappellacci rucola e speck

Preparazione
Impastate la farina con le uova e un po’ di concentrato di pomodoro. Tirate una sfoglia molto sottile e tagliatela a quadrati di 5-6 cm. per lato.

In un recipiente unite la ricotta, lo stracchino, 80 gr. di parmigiano, alcuni pinoli schiacciati precedentemente con il batticarne, uova, sale e pepe. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Tritate la cipolla e lasciatela dorare in una padella bassa con un filo di olio extra vergine di oliva. Aggiungete lo speck tagliato a julienne ed i pinoli rimasti. A fine cottura aggiungete la rucola tagliata e spegnete il fuoco; aggiungeteci il burro e fatelo sciogliere pian piano.

Cuocete i cappellacci per 5/6 minuti in abbondante acqua salata; una volta cotti saltateli in padella assieme al condimento.

Impiattate i cappellacci in un piatto piano largo, aggiungeteci sopra rucola fresca e cospargete con altri pinoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.