Capesante allo zafferano

Ingredienti:
  • 20 capesante sgusciate (a seconda della grossezza)
  • 1 noce di burro
  • 1 bustina di zafferano
  • vino bianco secco
  • 2 cucchiai da tavola di panna da cucina
  • Sale, pepe

 

Preparazione:

Dividete il frutto delle capesante dal corallo.

In un tegame con il burro mettete le capesante (la parte bianca) e fatele cuocere per 10 minuti rigirandole a fuoco vivace.

Se il sugo è ancora molto liquido sempre a fiamma alta fatelo prosciugare.

Sciogliete lo zafferano in un bicchierino di vino bianco e versatelo sulle capesante aggiungendo al contempo sale e pepe. Abbassate la fiamma, mettete i coperchio e continuate la cottura per cinque minuti.

Intanto in una padellina fate cuocere i coralli con sale e pepe in una noce di burro mescolando continuamente e fiamma vivace.

Quando i coralli sono cotti (bastano pochi minuti) col mixer frullate i coralli il poco sugo rimasto e la panna da cucina, in modo da ottenere un crema omogenea senza grumi.

Aggiungete la panna rosa alle capesante, mescolate bene, regolate di sale e pepe e lasciate cuocere altri 5 minuti.

Servite caldissime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.