Brasato di vitello con riso e piselli

Ingredienti:

  • 800 gr di polpa di vitello
  • 700 ml di vino bianco
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 cipolla
  •  40 gr di burro
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 foglie di alloro
  • brodo vegetale (anche di dado)
  • sale, pepe, timo

Per il riso:

  • 150 gr di riso Arborio
  • 100 gr di piselli in scatola

img_20160702_195652-2-fileminimizer

Preparazione:

Pulite la carne da eventuali nervetti, parti grasse e legatela con lo spago affinchè non si sformi durante la cottura.
Tagliate grossolanamente le verdure. Mettete la carne in una ciotola capiente insieme alle verdure e alle spezie, esclusi olio e sale.
Coprite tutto con il vino bianco, coprite la ciotola e mettetela in frigo per tutta una notte o almeno per 4 ore.
La mattina, togliete la carne dalla marinata e mettetela in una casseruola con olio e metà del burro. Lasciatelo rosolare, quindi aggiungete le verdure della marinata e quindi poco per volta irrorate la carne con il liquido stesso della marinata.
Cuocetelo lentamente per almeno 4 ore. Quando finirete il liquido della marinata aggiungete, se serve, poco brodo vegetale.
Verso la fine della cottura regolate di sale e lasciate insaporire, quindi togliete la carne e lasciatela intiepidire.
Nel fondo di cottura stemperate un cucchiaino di farina, aggiungete un pò di brodo vegetale, filtratelo, rimettetelo sul fuoco e lasciatelo restringere a vostro piacimento.
Tagliate il brasato, servitelo irrorato col proprio sughetto.

(20 minuti prima della fine cottura, nel brodo vegetale cuocete, insieme, il riso e i piselli con un pizzico di sale. Quando è cotto, conditelo con pochissimo burro e servitelo insieme al brasato).

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti

•800 g di polpa di vitello••3 bicchieri di vino rosso••2 carote••3 gambi di sedano••1 spicchio di aglio••1 cipolla••Rosmarino q.b.••2 foglie di alloro••30 g di burro••5 cucchiai di olio extravergine di oliva••Sale q.b.•

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.