Baccalà patate e pinoli

Ingredienti:

  • 600 g di baccalà a pezzi
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 3/4 patate
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 4 filetti di acciuga sott’olio
  • 50 gr. di pinoli
  • 80 gr. di olive nere

 

Preparazione:

Scaldare in un tegame antiaderente 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva, i filetti di acciuga schiacciati con la forchetta, due spicchi d’aglio tritati.

Quando l’aglio prende colore unitevi il baccalà tagliato a pezzi.

Fate cuocere per 10 minuti. Quando è rosolato da una parte giratelo e irroratelo di vino bianco. Lasciatelo evaporare, aggiungete le olive, schiacciate con le mani.

Tagliate le patate a tocchetti e lavatele. Aggiungetele al baccalà, versate il brodo. Mettete il coperchio e lasciate cuocere, circa mezz’ora, aggiungendo eventualmente altro brodo.

Regolate di sale e pepe.

In una padella tostate velocemente i pinoli.

Servite caldissimo appoggiato sulla propria salsa cosparso di abbondante prezzemolo tritato e i pinoli tostati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.