Baccalà alla vicentina

Ingredienti:

  • 700 gr. di baccalà bagnato
  • 1 cucchiaio di Parmigiano reggiano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 2 cucchiaio di farina
  • 3 cipolle
  • 3 dl. di olio extra vergine d’oliva
  • 3 filetti di acciughe
  • 4 dl. di latte
  • Sale

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Preparazione:

La vera ricetta prevede lo stoccafisso ma io ho sempre usato il baccalà.

Tagliate i baccalà a grossi pezzi.

In una pentola fare rosolare nell’olio le cipolle affettate sottilmente. Aggiungete le acciughe e il prezzemolo.

Aggiungete un po’ di condimento di cipolle in un tegame antiaderente o di alluminio e disponete in un unico strato i pezzi di baccalà infarinati.

Versateci sopra i rimanente soffritto, aggiungete l’olio rimanente, tutto il latte, 1 cucchiaio di parmigiano reggiano, sale e pepe.

Cuocete almeno per 3 ore a fuoco bassissimo senza mescolare, ma scuotendo leggermente il tegame.

A cottura ultimata regolate di sale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.