Arancine con pollo al curry

Un’altra ottima ricetta se vi capita di rimanere del pollo al curry (qui). Ieri sera avevo amici a ceno, ho preparato il pollo al curry, ne ho rimasto un pò e non volendo presentarlo in tavola riscaldato ho preparato questa ricetta sfiziosa che in casa hanno tutti gustato ed apprezzato.

Ingredienti:

  • 350 gr di riso originario
  • 1 lt di acqua
  • un pizzico di sale
  • pollo al curry

arancine

Mettete in acqua fredda il riso e il sale e fatelo cuocere fino a quando avrà assorbito tutta l’acqua. Il tempo di cottura dovrebbe essere comunque di mezz’ora circa.
Stendetelo su un piano ricoperto con carta da forno e lasciatelo raffreddare.
Tritate il pollo e scaldatelo.
Preparate gli arancini. Prendete un pugno di riso, fateci un buco centrale, metteteci un cucchiaino di carne e richiudetelo a palla con altro riso che essendo molto cotto non dovrebbe avere problemi a restare unito.
Passateli velocemente in una pastellina fatta con un cucchiaio di farina e un bicchiere di acqua (abbastanza liquida), quindi nel pangrattato.
Friggetene poche per volta in una casseruola alta con abbondante olio di arachide. Fate attenzione a non bruciarle perchè si cuociono  velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.